Delibera 10/2022: Istituzione della Tesoreria diffusa e compartecipata con il Popolo Veneto.
14 ottobre, 2022 di
Delibera 10/2022: Istituzione della Tesoreria diffusa e compartecipata con il Popolo Veneto.
Staff Repubblica Veneta
| Ancora nessun commento


Nel corso dell’assemblea ordinaria del Maggior Consiglio del 01.10.2022 con delibera 10/2022 lo stesso ha approvato l'istituzione della Tesoreria diffusa e compartecipata con il Popolo Veneto.

Il Maggior Consiglio rende noto ai propri cittadini, che tutte le azioni condotte per ricostruire l’apparato del Governo della Repubblica Veneta, hanno un costo che non può essere a carico del Maggior Consiglio o di pochi volenterosi cittadini. Tutti i progetti in essere, danno vita a Ministeri e ad altre entità amministrative, purtroppo a causa della scarsità di fondi, non solo rischiano di essere dei contenitori vuoti, ma pure di non trovare alcuna attuazione.

Si stanno trovando sempre più difficoltà, nel riuscire a mantenere gli spazi acquisiti per il funzionamento amministrativo della Repubblica Veneta: le consulenze con avvocati, le spese per riunioni, servizi informatici e non ultimo il materiale pubblicitario, e quant’altro necessario al suo mantenimento in piena efficenza.  Vi sarebbe in progetto la realizzazione di un canale ufficiale, informativo della Repubblica Veneta, aperto a tutti. In questo canale vi sarebbe la volontà di diffondere il gran lavoro che viene svolto da molteplici gruppi e associazioni nei Territori Veneti occupati.

Quanto scritto sopra, sono solo le basi per lo sviluppo di un progetto e di una strategia che porti al più presto a una vera effettività, da non essere più ignorata, sia dall’Italia e sia dalle diplomazie estere con sede nei nostri territori. Tale strategia non sarà di veloce realizzazione e la responsabilità di questo, non può essere riversata su poche persone, le quali si stanno già impegnando nel Maggior Consiglio.

C’è, quindi, la necessità che tutti i cittadini, che si sono liberamente registrati nell’anagrafica della Repubblica Veneta e che, pertanto, credono nella realizzazione di questi obiettivi, che anche loro si facciano carico di una piccola parte del lavoro. Ai cittadini viene quindi chiesto di contribuire con mezzi e modi a loro congeniali, ma coi quali possano essere partecipi. Se si vuole che realmente si realizzi quel sogno che si chiama: indipendenza. Indipendenza e libertà del Popolo, della Repubblica Serenissima e sovrana sulla propria Nazione Veneta.

A tal fine il Maggior Consiglio chiede la TUA partecipazione alle spese. Affinché tu ti faccia garante e custode della capitalizzazione della Repubblica Veneta, nella misura che TU deciderai di attivarti.

TU cittadino della Repubblica Veneta deciderai con quanto contribuire annualmente. Compilando un documento, in forma di garanzia d’onore, il quale verrà ceduto alla Tesoreria della Repubblica Veneta che lo aggiungerà alla capitalizzazione globale.

Sia chiaro: non dovrai inviare nessuna somma di denaro, a nessuno!

Tu e solo tu ne sarai il custode. Fino a quando non ti sarà giunta una richiesta a te intestata di finanziamento, finalizzata a un progetto da attuare e che è stato approvato dal Maggior Consiglio.

La somma di cui ti sei fatto garante, non ti potrà essere richiesta in un'unica soluzione, in quanto la spesa preventivata dal Maggior Consiglio sarà ripartita tra tutti i cittadini. Questo perché, tutti siano tenuti a contribuire alla realizzazione del progetto.

Questa forma di capitalizzazione ove il cittadino è garante e custode del capitale, rende trasparente e controllato il rapporto cittadino/istituzioni e ha l’obiettivo di mettere al riparo il Maggior Consiglio da episodi sgradevoli, purtroppo già accaduti in passato, dove una gestione personalistica della Tesoreria di Stato si è resa colpevole di un’appropriazione indebita.

A ogni richiesta di contribuire con una quota della promessa dei fondi messi a disposizione della Repubblica da parte del cittadino la Tesoreria rilascerà un documento a versamento avvenuto che avrà validità di ricevuta contributiva fiscale al proprio Stato di riferimento.

Il Maggior Consiglio garantisce la pubblicazione costante e aggiornata della capitalizzazione su una pagina dedicata del nostro sito istituzionale, www.repubblicaveneta.net, e l’invio di una trimestrale di cassa sullo stato delle finanze della Repubblica Veneta a tutti i cittadini annoverati nella anagrafe della Repubblica Veneta.

Venezia, lì 14.10.2022 

Per Il Maggior Consiglio
Il Cancelliere Silvano Viero

Il Camerlengo (Facente funzioni Dogale)
Carlo Dotto

Compila il form con la tua promessa di donazione


oppure compila il PDF qui sotto e invialo via email


Attestazione d'onore a partecipare alla Tesoreria diffusa e compartecipata 

Il Testo integrale della Delibera 10/2022 - Tesoreria diffusa e compartecipata


Accedi per lasciare un commento