Le attività del MAGGIOR CONSIGLIO di Settembre 2022
Resoconto delle attività svolte dal Maggior Consiglio e dalle prime Magistrature operative nel mese di Settembre 2022.
2 ottobre, 2022 di
Le attività del MAGGIOR CONSIGLIO di Settembre 2022
Silvano Viero Cancelliere
| Ancora nessun commento


Pubblichiamo un resoconto delle attività svolte dal Maggior Consiglio nel mese di Settembre 2022. Con questo primo resoconto pensiamo sia cosa gradita al nostro Popolo essere a conoscenza di quanto stiamo svolgendo e sarà un bollettino che avrà pubblicazione mensile.

Nel Mese di Settembre appena trascorso il Maggior Consiglio ha esaminato la richiesta presentata da Sig. Ervino Tormen e lo ha accolto tra i suoi membri. Tutto il Maggior Consiglio augura un proficuo lavoro al neo Consigliere e con l'occasione rinnoviamo l'invito a tutti a farne parte con il contributo di nuove idee e progetti per dare sempre maggiore effettività alla Repubblica Veneta. Inviate la vostra richiesta a info@repubblicaveneta.net con una breve presentazione e curriculum vitae.

Vi presento per il mese appena trascorso di Settembre quanto il Maggior Consiglio e le prime Magistrature operative hanno realizzato e su quali obiettivi si stanno concentrando:

1.     Informiamo che l'Ufficio Anagrafe della Repubblica Veneta negli ultimi giorni ha dato il benvenuto a dodici nuovi cittadini, tutti regolarmente annoverati nell’anagrafica di Stato che è in costante aumento. Questi nuovi cittadini che si sono registrati potranno usufruire dei servizi rilasciati dalla Repubblica Veneta. 

2.     L'ufficio Comunicazione sta lavorando a un nuovo database informatico che è, tra l’altro, comprensivo degli indirizzi mail di tutte le testate giornalistiche venete, italiane e internazionali. Lo scopo è di informare la Stampa in maniera regolare e costante di tutte le delibere e le attività del Maggior Consiglio, come pure di tutte le violazioni e i soprusi che il Popolo Veneto subisce costantemente. Il database è comprensivo anche di tutti gli indirizzi dei Comuni dei Territori Veneti occupati, i quali saranno costantemente aggiornati sulle attività di governo della Repubblica Veneta.  Come da Delibera nr. 7/2022 ricordiamo che l’elezione del CXXII Doge coinvolgerà tutte le Associazioni Venete presenti nei Territori Veneti e quelle all'estero che annoverano i Veneti in diaspora e a tal proposito tutte queste sono state mappate e registrate nel Database in questione. 

3.     Con l’occasione informiamo che si è avviata la prima fase predisposta dal Camerlengo della Repubblica Veneta per l’elezione del CXXII Doge e grazie al database di cui al punto 2, con estrema facilità, si sono informate tutte le Ambasciate del mondo presenti in Italia compresi i loro Consolati con sede nella Repubblica Veneta dell'imminente avvio del programma dell'elezione del CXXII Doge. A tutti gli uffici diplomatici è stato chiesto esplicitamente di vigilare affinché l'iter delle votazioni per la scelta del nuovo rappresentante della Repubblica Veneta, possa avvenire nella massima sicurezza e tranquillità. A tal proposito pubblichiamo qui [LINK] per chi non lo avesse letto il regolamento dell’elezione del futuro CXXII Doge e scaricare il relativo file PDF. 

4.     L’Albo dei Sanitari continua a suscitare sempre maggior interesse da parte dei visitatori del Sito sia al link della Delibera 6/2022 che ne sancisce la costituzione sia al link riguardante la parte normativa e operativa per poter iscriversi. A tal proposito nell’ultima settimana si sono registrati all’Albo ben tre nuovi sanitari, a cui verrà rilasciata la tessera di riconoscimento con evidenziata la qualifica a operare nel campo sanitario nella mansione dichiarata e verificata. A loro è dedicata una sezione privata del sito che accedono loggandosi, inoltre un altra sezione del sito, al momento in fase di test, verrà dedicata ai cittadini regolarmente annoverati nell’anagrafica di Stato per poter usufruire dei servizi sanitari messi a disposizione dagli iscritti all’Albo dei Sanitari. 

5.  Prosegue senza sosta la raccolta dei certificati elettorali italiani che i cittadini consegnano in custodia al Maggior Consiglio presso l’ufficio della Magistratura per gli affari interni (Delibera 9/2022) . Questa operazione messa in atto dal Maggior Consiglio diventerà una prova tangibile che il Popolo Veneto si sta adoperando per dare effettività al diritto di autodeterminazione e all'indipendenza della Repubblica Veneta. La raccolta delle Tessere (certificati) elettorali italiani sarà un’azione costante nel tempo e saranno organizzate serate informative ove si potrà consegnare dette tessere (certificati). Questa azione ha trovato adesione anche in altri gruppi di patrioti, associazioni che hanno chiesto di essere referenti per il Maggior Consiglio diventando punto di raccolta. A tal proposito chi desidera essere delegato a tale attività scriva una mail a info@repubblicaveneta.net 

6.     A giorni verrà pubblicata la delibera che dara vita ufficialmente alla Tesoreria di Stato, con una nuova metodologia di contabilità che sarà visibile a tutti in fase macro e nel dettaglio a tutti i nostri cittadini che ne saranno custodi, questo per evitare episodi spiacevoli di appropriazioni indebite verificatesi in passato. Deve essere chiaro che il contenuto della Tesoreria di Stato è dei cittadini della Repubblica Veneta e data in gestione al Maggior Consiglio, il quale ne deve rendere conto costantemente. Non deve essere posto nessun veto al controllo della spesa e alla sua rendicontazione, come è successo nella gestione del CXXI Doge. 

7.     I programmi già avviati per dare vita alla Protezione Civile della Repubblica Veneta, della rete del Commercio Veneto con una propria moneta di scambio, stanno proseguendo, pur nelle difficoltà che si incontrano per dare il miglior servizio ai propri cittadini. In merito a questi due progetti vitali per gli obiettivi del Maggior Consiglio chiediamo a tutti quei Veneti di buona volontà di farsi avanti e di proporsi inviando adesione con una mail a info@repubblicaveneta.net con un curriculum vitae.

Noi crediamo in quello che facciamo per dare effettività al Popolo Veneto e Vi esortiamo di usare la pagina del “Commercio Veneto” del nostro sito e la pagina “Servizi” quest’ultima dedicata a tutte quelle persone che possono offrire o cercano lavoro.
Molto c'è da fare sia in campo interno ma soprattutto in campo internazionale, dove ci stiamo concentrando per tessere relazioni diplomatiche che possano portare alla luce quanto il popolo veneto sia violato nei diritti.

Concludo rivolgendo un appello a tutti affinché ognuno con le proprie competenze aiuti a realizzare quanto si sta facendo.

Il Cancelliere

Viero Silvano



Accedi per lasciare un commento